Come creare un rapporto veloce con i tuoi Clienti

Perché Creare un Rapporto Veloce con i Tuoi Clienti?

  • Vuoi essere in grado di mettere rapidamente a loro agio i clienti;
  • Milton Erikson ha detto “Tutto è possibile in presenza di rapporti” .
  • Rapporto è una sensazione di conoscere, apprezzare e fidarsi di qualcuno, avendo la sensazione che qualcuno sembra così familiare;
  • Rendere così grandi fin dall’inizio crea un ambiente rivoluzionario fin dall’inizio.
  • Quando parliamo con le persone creiamo inconsciamente un rapporto e facciamo naturalmente cose che corrispondono e rispecchiano la persona con cui stiamo parlando.
  • Vedremo modi per creare consapevolmente un rapporto, il che è particolarmente vitale se senti che stai perdendo la connessione con il tuo cliente.
  • Il rapporto deve essere coltivato a meno che non vi siano indicatori negativi.
  • Stabilire un rapporto con il proprio cliente dovrebbe essere il primo passo di ogni sessione di coaching e sessione di approfondimento

Come Creare un Rapporto Rapido?

  • Linguaggio del corpo: verbale e non.
  • Valori
  • Condivisione per affinità.

How To Create Rapid Rapport With Your Clients?

  • Metti a confronto tutti questi elementi: tonalità, timbro della voce, altezza, velocità della parola, respirazione e volume
  • Utilizza un linguaggio ed espressioni simili, frasi a blocchi di dimensioni simili e se è possibile scegliere un linguaggio appropriato
  • Osserva ciò che è importante per il cliente ed esprimi valori condivisi con lui
  • Evita l’imitazione diretta, in quanto sarà interpretato come maleducazione o e potrebbe effettivamente danneggiare il rapporto
  • Cerca di assecondare il suo comportamento: siediti con lui, per esempio.

4 tips per coltivare un rapporto duraturo con i tuoi clienti.

Tip #1:
Supera le aspettative dei tuoi clienti. Dai al cliente più di quello che si aspetta: ad esempio, piccoli omaggi, oppure azzerare i costi di spedizione. Crea un rapporto personale e cordiale.

Tip #2:
Offri sconti speciali e/o un loyalty program. Soprattutto per i clienti che spendono di più e per quelli che spendono di meno, ma in maniera costante. Studia un piano di riduzioni sugli acquisti, magari ponendo una soglia di spesa oltre la quale il cliente ha il diritto ad uno speciale benefit o bonus. Crea complicità entrando in sintonia fin da subito.

Tip #3:
Fai attenzione alle mail. Cura tutti gli aspetti della relazione; assicurati di rispondere a qualsiasi tipo di domanda. Ringrazia sempre il cliente dopo l’acquisto e continua a contattarlo per offrirgli nuovi prodotti che sai che potrebbero interessargli.

Tip #4:

Coinvolgi il cliente in ogni tua iniziativa.

Tienilo aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti, servizi, idee. Fai in modo che possa darti la sua opinione su un servizio/prodotto che ha comprato o sulle novità che gli proponi. Fai capire al cliente che la sua opinione per te è molto importante. Dimostrati disponibile e sensibile davanti ai suoi feedback. È importante approfondire le motivazioni, analizzare le cause dei problemi e trovare le soluzioni, proprio per evitare un possibile danno di immagine che alla fine oscuri quanto di positivo è stato fatto.

Ti piace questo articolo?
Condividi la tua opinione con noi nei Commenti 😉

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Rimani Aggiornato con la Nostra Newsletter