Meditazione e Mindfulness

Durante uno dei nostri incontri settimanali con il team, abbiamo iniziato una nuova pratica che oggi sta diventando sempre più utilizzata sia da sportivi, imprenditori, studenti ecc. Stiamo parlando della Meditazione! 

Hai mai meditato o praticato questa nuova disciplina per rilassarti, trovare delle risposte o la tua pace interiore?

Tra lavoro e vita privata molto spesso è difficile trovare e mantenere un equilibrio. La gestione dei tuoi impegni quotidiani, le responsabilità legate al tuo lavoro e gli stress associati possono diventare davvero opprimenti.

Molto dipende da te: al lavoro devi supervisionare prodotti e servizi, elaborare ordini, supportare clienti e colleghi; a casa potresti avere familiari, amici o altre situazioni che richiedono tempo.

Quando sei così occupato, è facile lasciare che qualcosa di importante venga dimenticato. Man mano che i tuoi sforzi diminuiscono, lo saranno anche i tuoi risultati. Quando ciò accade, l’insicurezza inizia a emergere.

Da qui iniziano a sorgerti delle domande:

Riuscirò mai a raggiungere i miei obiettivi di carriera?
Questa professione sarà mai più facile?

Le tecniche di meditazione, consapevolezza, visualizzazioni e immagini guidate sono note per ridurre la depressione, ipertensione, stress e ansia, solo per citarne alcuni benefici.

La meditazione è una pratica che ti permette di raggiungere la tua pace interiore e la saggezza interna. Con questa disciplina impari a come Osservare i pensieri che sono fonte di stress senza lasciarti travolgere da essi. Distaccandoti da questi pensieri e trasformandoti in osservatore, puoi vederli fluttuare come un pezzo di legno sulla superficie dell’acqua che galleggia lungo un fiume.
Lo vedi e sai che è lì, ma non ha effetti reali su di te.

Questo tipo di distacco ti consente di riconoscere i tuoi pensieri e sentimenti senza che essi stessi controllino TE. Una volta che questi pensieri non possono più influenzare il modo in cui tu pensi, sviluppi una consapevolezza più profonda di te stesso che si ripercuote poi sia nella tua vita privata che in quella professionale.

Esistono molti metodi per meditare. Uno dei tanti ci è stato insegnato dai nostri amici e clienti e si chiama Ascensione

COME PRATICARE LA MEDITAZIONE PER IL TUO SUCCESSO A LAVORO

Il primo passo per imparare a meditare è l’innesco, che ti aiuta a raggiungere una produttività ottimale focalizzando la tua mente e il tuo corpo attraverso l’esercizio mentale e fisico. L’innesco si allinea alle pratiche di meditazione perché, come la meditazione, l’innesco si basa sulla concentrazione della mente sul presente e sulla visualizzazione del risultato desiderato, che si tratti di guarigione, crescita professionale, successo professionale o altro obiettivo. Man mano che pratichi l’adescamento, diventerai abile nello sviluppo del tuo stato ottimale.

COME DEDICARE DEL TEMPO PER LA MEDITAZIONE

Una volta incorporata la meditazione nella tua vita, ti chiederai come l’hai mai lasciata fuori dalla tua routine. Ma prendere una nuova abitudine può prendere pratica e la meditazione per i professionisti può essere difficile da realizzare quando si passa da un’attività all’altra. Prova alcuni di questi suggerimenti per trovare il tempo per questa parte importante della tua giornata:

Svegliati prima

Imposta una sveglia per 15 minuti prima del solito orario di sveglia e crea un rituale mattutino in quello spazio tranquillo per prepararti alla giornata.

Dedica una pausa al lavoro o una porzione del tuo pranzo alla meditazione

Otterrai comunque i benefici della pratica e potresti scoprire che ti eccita per tutto il resto del pomeriggio.

MEDITAZIONE E FELICITÀ

Cos’è la felicità? È una sensazione che deriva dalle nostre vite che vanno come vogliamo che vadano, ottenendo tutto ciò che vogliamo e di cui abbiamo bisogno senza affrontare alcuna sfida?

Se questo è ciò che costituisce la felicità, allora la maggior parte delle persone nel mondo probabilmente non sono molto felici!

Affrontare le avversità è un compito quotidiano per tutti sul pianeta. Ridefinendo la felicità come quel senso di libertà e pace interiore che deriva dal distacco dalle circostanze esterne e dall’attaccamento alla nostra vita interiore, otteniamo un maggiore controllo su ciò che sentiamo e su come reagiamo. Praticando consapevolezza e meditazione, impariamo a superare le barriere alla felicità coltivando le nostre vite interiori. Diventiamo più capaci di gestire il disagio, che è un componente chiave per essere un imprenditore di successo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Rimani Aggiornato con la Nostra Newsletter