Reward Thyself To Success – Premiati per il tuo successo

Reward Thyself To Success

We talk about Celebrating the New Year. So, how do we celebrate?

The first thing to agree upon is that you MUST celebrating everything BIG or SMALL.

You want to achieve a big GOAL to get the big SUCCESS. And since a big GOAL is always
broken down to smaller goals and daily tasks, shouldn’t a big SUCCESS be an accumulation of
CELEBRATIONS and REWARDS?

Average people do not celebrate and do not reward their small successes. They only “plan” to
celebrate and reward themselves when they have their big successes. And since by doing so, they
do not achieve their big goals, and they do not get the celebration and reward for themselves at
all.

The key is to reward yourself and to celebrate all along the way. As you do so, you will get more
and more positive feelings and energy. This will create impetus and acceleration in your thoughts
and actions which will encourage you to create more success which you will be greatly rewarded
for.

How can I be sure that this will work?

Do you remember, when you were young, how you felt good and wanted to do more when
people would praise you, celebrate with you and give you rewards? Sadly, when we grow up,
nobody much praises you, celebrates with you and give you rewards like when you were a child.
So, it is TIME TO REWARD THYSELF to SUCCESS with Celebrations and Rewards!

How to Celebrate?

Celebration is a gesture to anchor in your success and the “good” feeling that
accompanies it.

It should be a simple action such as “raising up the hands and pull down, saying YES”.
better still, end off with self praise, you don’t need to be so modest. Ensure that your
name is in the praise such as “Michael, you are so Smart!”

The action should be something you are able to do in public too.

Each time when you complete a task, execute the celebration action immediately…
otherwise, I would render that task as “failed” and get a “-1″ point.

HOMEPLAY: Design and write down a Celebration gesture.

How to Reward yourself?

Reward is something given for a accomplishment. It makes you wanting to do more.

For the reward chosen, you want to assess if this is something that you want.

So, on a scale of 0 to 10, “0″ being “It is just a reward”, “10″ being “I am really excited”,
how do you rate your excitement about this reward?

If it is not a “10″, how can you make it “10″. E.g. “go for a dinner at a Italian restaurant”
was rated “7″. Perhaps, “go for a dinner at an Italian restaurant + a bottle of white wine”
would bring it up to “10″

Every rewards, be it weekly, monthly or yearly, must be so exciting that you are ready to

go for it rather than that you are dreading the process.

When you have an exciting reward, you forget the process of doing the task.

HOMEPLAY: List down 3 weekly rewards, 3 monthly rewards and 1 yearly reward that
is a level-10 excitement

Credits to Coach Les Gordon and www.ReasonsOrResults.com

 

 

Credits to Coach Les Gordon and www.ReasonsOrResults.com

Premiati per il tuo successo
Abbiamo parlato di celebrare. Quindi, come facciamo a festeggiare?
La prima cosa da concordare è che si deve celebrare ogni grande o piccolo successo.
Si vuole raggiungere un grande obiettivo per ottenere il grande successo. E poiché un grande obiettivo è sempre ripartito in piccoli obiettivi e compiti quotidiani, non dovrebbe un GRANDE SUCCESSO essere un accumulo di feste e premi?
La maggior parte della gente non celebra e non si premia per i propri piccoli successi. Si limita a a celebrare e premiarsi solo per i loro grandi successi. Così facendo, non raggiungeranno i loro obiettivi grandi, e non celebreranno e si ricompenseranno.
La chiave del successo è di premiare se stessi e celebrare lungo tutto il percorso. Mentre lo fate, avrete sensazioni sempre più positive e piu’energia. Questo creerà slancio e accelerazione nei tuoi pensieri e azioni/movimento che incoraggiano la creazione di piu’ successo per cui tu  fortemente ti ricompenserai.
Come posso essere sicuro che questo funzionerà?
Ti ricordi, quando eri più giovane, come ci si sentiva bene e si voleva fare di più quando la gente ti lodava, ti celebrava e ti ricompensava? Purtroppo, quando cresciamo, nessuno ti loda molto, ti celebra e ti ricompensa come da bambino. Quindi, è momento di premiare TE STESSO per il successo con celebrazioni e ricompense!
Come festeggiare?
• La celebrazione è un gesto per ancorare il tuo successo e la sensazione di “buono/bello” che lo accompagna.
• Dovrebbe essere una semplice azione come “alzare le mani e tirare verso il basso, dicendo SI”. Meglio ancora, lodati; non c’è bisogno di essere così modesto. Assicurati che il tuo nome è nella lode come “Michele, sei così intelligente!/Sono cosi’ intelligente”
• L’azione deve essere qualcosa che sei in grado di farla anche in pubblico.
• Ogni volta quando si completa un compito, esegui l’azione di celebrazione immediatamente, altrimenti, perdi 1 punto e sei a “-1”.
• COMPITO: Progetta e scrivi un gesto di celebrazione.
Come premiarti?
• La ricompensa è qualcosa di dato per un risultato. Ti fa voler fare di più.
• Per il premio scelto, si vuole stabilire se questo è qualcosa che si desidera.
• Così, su una scala da 0 a 10, in cui “0” pensi che “E ‘solo una ricompensa”, e “10” pensi che “Sono davvero emozionato”, come si fa a votare il tuo entusiasmo per questo premio?
• Se non è un “10”, come si può fare una ricompensa alla “10”? Ad esempio “Andare a fare una cena in un ristorante spagnolo” è stato valutato “7”. Forse, “andare per una cena in un ristorante spagnolo + una bottiglia di vino bianco” avrebbe portato fino a “10”.
• Ogni ricompensa, sia settimanale, mensile o annuale, deve essere così emozionante che non si vede l’ora, invece di averne paura.
• Quando si dispone di un premio emozionante, si dimentica il procedimento di fare il compito.
• COMPITO: scegli 3 premi settimanali, 3 premi mensili e 1 premio annuale che hanno un livello di eccitazione di 10!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email